Sagra delle Olive

32° Edizione della Sagra delle Olive

Sannicandro di Bari- 12,13,14 Ottobre 2018

Regina della rassegna: l’Oliva Termite, prodotto pregiato dell’olivicultura pugliese, riconoscibile per la caratteristica forma tondeggiante e le particolari proprietà organolettiche, quali il sapore, la fragranza, la sua polpa consistente e il suo colore da verde a violaceo nero.

L’Oliva Termite si raccoglie manualmente, non ancora matura, e va avviata entro 48 ore alla lavorazione in salamoia e alla conservazione con sale, aceto, olio extra vergine di oliva, spezie, erbe ed estratti naturali. Dolce al palato se consumata al naturale, mentre si esalta in un retrogusto leggermente amarognolo se conservata in salamoia. Ideale per accompagnare gli aperitivi, il suo utilizzo è ideale in cucina nella preparazione di focacce, panzerotti, condimenti per primi piatti e secondi a base di pesce.

Il PROGRAMMA

VEN. 12 OTTOBRE 2018

Ore 17:00 c/o Biblioteca Comunale 
LA BIBLIOTECA CHE VORREI
– Concorso di Disegno per ragazzi c/o Biblioteca Comunale

Ore 18:30  c/o Sala Scuderie Castello
Convegno pubblico – OLIVA TERMITE: DALLA TRADIZIONE ALL’INNOVAZIONE
Intervengono
Mario Loizzo  – Presidente del Consiglio Regionale pugliese
Beppe Giannone – Sindaco di Sannicandro di Bari
Gianluca Bleve – CNR Ispa  
Leonardo Manganelli – Slowfood Bari  
Marcello Longo – Responsabile della Guida degli oli di Slow Food
Raffaele Caputo – Presidente Arci Sannicandro
e la relazione tematica di Gianluigi Cesari – Agroecologo.

Ore 20:30 c/o Pzza Castello
QUESTO SONO IO  – Recital Musicale – La storia di Domenico Modugno –

SAB 13 OTTOBRE 2018

C/o CORTE DEL CASTELLO
LA TERRA
– Piccole storie di contadini dal 1800 agli inizi del 1900 
Mostra Fotografica: IL NOSTRO CARO ALBERO a cura dell’Ist. Comprensivo Don Bosco e del laboratorio Storia Patria

Ore 17:30 – c/o Stand ARCI
2° PANEL TEST – PREMIO SVE.VO 2018 a cura della rete associativa Scalera, Stupor Apuliae – Slow Food Bari – 

Ore 18:00 c/o sala scuderie castello
Presentazione del libro IL TUO METABOLISMO a cura del Presidio del Libro 

Ore 20:30 c/o Piazza Castello
SOUNDS COOL CHOIR – Concerto polifonico diretto da M° Fabio Calabrese 

DOM 14 OTTOBRE 2018

c/o CORTE DEL CASTELLO
LA TERRA
– Piccole storie di contadini dal 1800 agli inizi del 1900 
Mostra Fotografica: IL NOSTRO CARO ALBERO a cura dell’Ist. Comprensivo Don Bosco e del laboratorio Storia Patria

Ore 20:30 P.zza Castello – Concerto Clunclusivo
BANDERVISH: Radiodervish & la Banda di Sannicandro di Bari – Presenta Pino Giannini (Radio MiPiaci)

COOKING SHOW & TIPICITA’ GASTRONOMONICHE

Gli chef Giacomo Racanelli – Aromi BistrotFrancesco Falco – Il NascondiglioNando Donatore – Il Mulino da Fernando e Gianfranco Novielli – Il Cryus nello stand unico col percorso enogastronomico all’ombra del Municipio in Piazza Unità d’Italia.
Con l’acquisto di un ticket di 10€, sarà possibile effettuare una degustazione dei piatti realizzati dai 4 chef di Sannicandro, raccontati al pubblico -durante la preparazione – attraverso le storie degli stessi cuochi e dei loro ristoranti o trattorie dal giornalista Antonio V. Gelormini (Affaritaliani.it). Nella stessa piazza, con ticket diverso, sarà possibile anche degustare un’ottima selezione di calici di vini autoctoni di Puglia e del Sud Italia.

Durante le tre giornate tanta musica ed intrattenimento; oltre alle degustazioni, si potranno anche acquistare olive e derivati, le “Olive fritte dolci” presso gli STAND dell’Arci Sannicandro in p.zza Castello  e tante altre bontà della gastronomia locale. 

Nella corte del Castello, l’originale installazione DAFNE – Collezionare il paesaggio di Sannicandro di Bari dell’autore PROFFERLO architecture.

 

 

 

Comments are closed.